Il dolore celato dell’aborto

Per aiutare a fronteggiare il dolore e il disorientamento dopo la morte di un figlio, per accompagnare e sostenere le mamme e i papà nel difficile viaggio del lutto, nasce nel 2011 lo sportello “A Braccia Vuote” della Dr.ssa Lucia Recchione.

Sportello a Braccia Vuote

Sportello a Braccia Vuote

Lo sportello ha come obiettivo Continua a leggere

Annunci

Sportello A Braccia Vuote

Con altre colleghe collaboro ad un servizio gratuito di supporto psicologico per le donne che hanno vissuto un aborto spontaneo o una morte perinatale.

Lo sportello si chiama “A Braccia Vuote” ed è uno spazio di ascolto e sostegno per condividere questo doloroso momento della vita.

Sono previsti 2 incontri individuali gratuiti: uno di accoglienza e uno di follow up a distanza di 15 giorni.

Lo sportello opera a Roma, Milano e Como.

Per maggiori informazioni sul servizio cliccate qui o contatte la coordinatrice del progetto, la Dr.ssa Lucia Recchione al numero 377.10.12.007 o via email  luciarecchione.psy@libero.it