Riconoscere le carezze

Un bambino che cresce senza una carezza, indurisce la pelle, non sente niente, neanche le mazzate.
(Erri De Luca)

Quando ci incrociamo per strada,  sorridiamo e  diciamo “Buongiorno!” ci siamo appena scambiati delle carezze.
Se il termine carezze  per descrivere questo breve scambio vi sembra esagerato, provate a pensare al caso in cui voi diciate buongiorno a qualcuno e quello non vi risponda.
Non è piacevole vero?
Questo perchè Continua a leggere

Il pericoloso inganno della spontaneità.

Gliel’ho dovuto chiedere, non ci ha pensato lui, non mi ama veramente.”
Quante volte abbiamo sentito queste parole?
Quante volte l’abbiamo pensato noi stessi?
Queste affermazioni si basano su un mito che ci si tramanda da generazioni e cioè che “le cose che devi chiedere sono prive di valore”, il mito affonda le sue radici nell’assunto che una cosa non spontanea non è autentica.

Diciamocelo chiaramente: il verbo chiedere in una relazione, e ancora di più in una relazione d’amore, non è visto di buon occhio.

Nell’opinione comune il vero amore è contraddistinto Continua a leggere